Mastopessi: perché farla a Roma

Mastopessi cos’è?

 

Prima ancora di dare delle ragioni plausibili sul perché effettuare un’intervento di mastopessi a Roma è bene specificare cos’è la mastopessi.

La mastopessi è un’intervento chirurgico al seno, che non va però confuso con la mastoplastica, in quanto in questo intervento non vengo applicate alcun tipo di protesi, ma bensì viene effettuato un intervento di rassodamento e di tonicità.

L’intervento di mastopessi è particolarmente indicato per tutte le donne che hanno perso ad esempio elasticità al seno, e serve quindi per dare un tocco di ringiovanimento importante.

L’intervento di mastopessi prevede l’utilizzo di altra pelle asportata da altre zone del nostro corpo, e può essere definito come una specie di lifting del seno.

L’intervento di mastopessi nonostante non veda l’utilizzo di protesi riesce a dare maggiore prosperità al seno, attraverso il rassodamento.

 

Quando è consigliato un’intervento di mastopessi?

 

La mastopessi è consigliata quando si nota che il proprio seno comincia a perdere vigore, ad esempio il seno risulta svuotato, i capezzoli tendono ad andare verso il basso ecc., in genere ciò avviene raggiunta una certa età, o dopo una gravidanza.

La mastopessi è molto soggetta al tempo, nel senso che con il trascorrere del tempo è possibile che ci siano dei cambiamenti del proprio fisico, per cui anche il seno potrebbe risentirne e assumere forme differenti.

Per le donne in fase di allattamento è necessario aspettare circa 6 mesi dal momento di cessazione.

 

Perché effettuare un’intervento di mastopessi a Roma?

 

Effettuare un’intervento di mastopessi a Roma può essere importante per tutte le donne che pretendono risultati molto soddisfacenti.

A Roma sono presenti diverse strutture con medici specializzati a livello mondiale sugli interventi di mastopessi, i risultati sono assolutamente garantiti, e l’intero intervento risulta essere molto chiaro anche alla paziente.

Altra ragione plausibile relativamente alla scelta di Roma per gli interventi di mastopessi è il fatto che ogni anno migliaia di persone, provenienti da ogni parte del mondo, si affida ai chirurghi della capitale, in quanto presentano una preparazione altamente professionale.

Altro motivo importante è perché Roma trovandosi in una posizione centrale rispetto alla nostra nazione, è facilmente raggiungibile da chiunque, cosa sicuramente questa da non sottovalutare.

Ultimo motivo, ma non per importanza, è perché Roma essendo una città molto popolosa, presenta una serie importante di strutture e medici all’altezza della situazione, ed alcuni di essi risultano essere famosi a livello nazionale ed europeo.

In generale i chirurghi romani per effettuare un’intervento di mastopessi completo hanno bisogno di circa 90/120 minuti, ovvio il tempo varia in base alle esigenze della cliente, e al tipo di intervento da compiere.

 

Come scegliere il chirurgo giusto a Roma

 

Per scegliere il chirurgo giusto a Roma è importante reperire delle referenze, cioè testimonianze, di persone che si sono affidate a quel determinato chirurgo per i propri interventi, e solo quando si hanno abbastanza informazioni, è possibile affidarsi allo specialista in questione.

Altra situazione importante da valutare attentamente è quella preliminare, in quanto il medico in questione dovrà realmente accertarsi della motivazione per cui la paziente vuole effettuare un’intervento di mastopessi, e una volta accurate le reali motivazione, procedere con l’intervento, quindi evitare specialisti che magari in maniera troppa affrettata vogliono effettuare l’operazione, in quanto potrebbero essere poco affidabili.

 

La sempre maggiore scelta degli interventi di mastopessi a zero rischi

 

Oggi la mastopessi è molto richiesta, in quanto non presenta particolari rischi, e trattandosi di un’intervento abbastanza semplice, anche le pazienti si affidano allo specialista in piena tranquillità, e con la consapevolezza di fare senza dubbio la scelta giusta.