Gli antipasti, veloci e creativi!

Perché gli antipasti

Con antipasti veloci vengono definiti deliziosi assaggi atti allo scopo di stuzzicare l’appetito e perché no promuovere prodotti del territorio profumati e freschi. Solitamente gli antipasti vengono serviti in linea con le portate del pranzo o della cena, ma senza dubbio non è estremamente facile, a volte, riuscire a presentare antipasti che siano allo stesso tempo sfiziosi e veloci.

A tal proposito STAR  ha pensato di dare una mano proponendo una variazione di idee utili allo scopo, fornendo spunti diversificati. Un aperitivo, un buon vino, un cocktail di solito accompagnano queste vivande appetitose, esaltandone il gusto.

Oggi, col poco tempo disponibile, riuscire a realizzare stuzzichini belli da vedere e buoni da mangiare non è proprio semplicissimo, ed avere ispirazione a tal proposito diventa in particolari occasioni una vera e propria ancora di salvezza.

Tipologie di antipasti

Di terra, di mare, misto, freddo, caldo, innumerevoli sono le varianti legate a questo aspetto della cucina. Abbiamo però comunque e sostanzialmente tre categorie di antipasti: di carne, di pesce, di verdure che vanno a sostituire in effetti quello che per lungo tempo è stato considerato l’antipasto tradizionale all’italiana, che era composto per la prevalenza di salumi e formaggi.
star
Non bisogna dimenticare inoltre un’ulteriore suddivisione che riguarda gli antipasti freddi e caldi che però necessitano, nell’ultimo caso, di particolare attenzione ad essere serviti alla temperatura giusta.
Oggi, a queste tre tipologie e due differenzazioni, ne possiamo aggiungere una di recente adozione che è quella del “finger food“, antipasto che possiamo definire di “tendenza” la cui composizione lo differenzia dalle altre per le sue caratteristiche di colore e scenografia.

I prodotti utilizzati, dalle uova, alle verdure, dai formaggi, alla carne, come a tutti gli altri componenti prendono forma, divengono cestini, animali, fiori… Stupendo e divertendo l’avventore questa tipologia di presentazione contribuisce a rendere la tavola unica ed originale.

Spesso ed in particolar modo legati ad occasioni speciali o serviti in locali particolarmente frequentati acquisiscono una vera e propria esibizione di capacità creativa da parte dei cuochi.  La peculiarità del “finger food” è quella di essere consumato senza bisogno della posateria.

Quali segreti e consigli per gli antipasti veloci?

Innanzitutto l’antipasto veloce è facile da realizzare se si seguono delle regole estremamente semplici, una delle quali è quella di tener presente il menù che si andrà ad offrire. In secondo luogo, è consigliabile utilizzare prodotti di stagione freschi ed anch’essi ben armonizzati tra loro e non per ultimo tenere sempre a mente la tipologia degli invitati che si ospiteranno alla propria tavola.

Qualche proposta

Le verdure, tradizionalmente considerate come contorno, ma che spesso sono le protagoniste indiscusse di piatti di base, sono ottime per divenire decorazione ed antipasto veloce vero e proprio. L’insalata tiepida di verdure ne è un esempio, miscelando cipolla, fagiolini mais con aceto olio e brodo STAR diviene un ottimo alimento per la preparazione al pasto vero e proprio come del resto l’insalata tropicale e quella invernale. Uova sode con erba cipollina e salmone, cozze al vapore e tanto altro arricchiranno la tavola di profumi e sapori esaltati dal gusto del brodo STAR.

 

admin